Logo
Print this page

Pizzaiola alla napoletana

by Written by 

(1 Vote)

Mettere un filo di olio evo in una padella abbastanza grande per le due fette di pizzaiola contenute

nella relativa busta sottovuoto e scottare due mezzi spicchi d'aglio, previo aver estratto la parte più

interna, a fuoco dolce.

levare l'aglio ed aggiungere la carne scottandola sui due lati per pochi secondi (sigillatura: i succhi

resteranno così all'interno della carne) poi aggiungere circa 250 gr di pomodori tipo pelati (in

alternativa metà passata metà pomodorini freschi)

lasciare cuocere per circa 20 minuti

insaporire con prezzemolo tritato (in alternativa qualche foglia di basilico) ed un po' di origano.

Aggiustare di sale.

Consigli:

l'eliminazione della parte interna dell'aglio renderà ogni ricetta molto più digeribile

l'origano da sapore ed è indispensabile per la buona riuscita di questo piatto ma in quantità minime

perchè non facilmente digeribile

si può arricchire la ricetta sfumando con un po' di vino bianco a meta' cottura o aggiungendo dei

pezzettini di mozzarella a fine cottura (nel caso si aggiunga la mozzarella sicuramente è preferibile

il basilico rispetto al prezzemolo)

si può più che raddoppiare la quantità di pomodoro se si vuole utilizzare il sugo (conservabile in

frigo possibilmente in vetro anche per due giorni) per condire della pasta

buon appetito

Terraviva srl © 2015. All rights reserved.
P.IVA 03854650615